Mantenere bene il tuo albero di avocado: le cose migliori da fare oggi

Bien entretenir son avocatier : les meilleurs gestes à adopter dès aujourd’hui

Sicuramente non vorrai piantare l’albero di avocado in casa per la bellezza delle sue foglie. Le sue sfumature verde brillante sono piuttosto interessanti, ve lo concediamo. Ma stai sicuramente piantando questo albero da frutto perenne con una resistenza di -7°C per goderti gli avocado ogni volta che vuoi. Per questo, dovrai mantenerlo bene. Chiamata ancora Persea americana, questa pianta che ci arriva direttamente dalle regioni del Centro America e che può raggiungere i 20 m di altezza è molto facile da mantenere. Solo tu devi sapere davvero come farlo. Questo articolo presenta giustamente le cose migliori da fare per un colloquio di successo.

Scegli la posizione giusta

Quando pianti un avocado nel posto giusto, non avrà problemi a crescere e a regalarti avocado belli e dolci di stagione. Per fiorire correttamente, questo albero, che fa parte della famiglia delle Lauracee, ha bisogno di molta luce. Si svilupperà quindi meglio in un ambiente umido e soleggiato. Se devi coltivarlo nel terreno, scegli un terreno con abbastanza compost e terriccio di erica. Ricorda anche che ha bisogno di luce naturale per darti buoni avocado.

Innaffia bene la tua pianta

Non basta mettere la tua pianta a terra in un luogo dove si trova nel percorso dei raggi del sole per sperare in un buon risultato. Dovrai anche annaffiarlo bene. Sfortunatamente, senza abbastanza acqua, il tuo albero di avocado non può crescere bene. È anche importante notare che sarebbe un grosso errore innaffiarlo eccessivamente. Se lo fai, le sue foglie diventeranno gialle. La mancanza di acqua li rende marroni. Quindi annaffialo regolarmente, perché l’albero di avocado ama le zone umide. Ma non esagerare.

Un buon fertilizzante favorisce una buona crescita

Il fertilizzante fa molto bene all’albero di avocado. Si consiglia di optare qui per il fertilizzante naturale. Il fertilizzante chimico distrugge lentamente l’albero di avocado e gli impedisce di produrre avocado ricchi di vitamine. Va inoltre ricordato che i fertilizzanti chimici impoveriscono gradualmente il terreno. Non usarlo con il pretesto di mantenere il tuo albero di avocado. In questo modo potrai raccogliere avocado 100% biologici ed ecologici. I concimi possono essere utilizzati in caso di spazio.

Più specificamente, usa il fertilizzante vegetale liquido le cui alghe sono state utilizzate nella composizione. Puoi anche utilizzare fertilizzanti liquidi organici e vegetariani. Scommetti qui su quello che è fatto di erba. Le sue sostanze garantiscono una buona resa. Usalo e ammirerai la qualità degli avocado che avrai la gioia di raccogliere nella loro stagione. Infine, si consiglia di somministrargli il concime prescelto di tanto in tanto tra la primavera e l’autunno.

La potatura regolare dell’albero di avocado

L’albero di avocado piantato in un contenitore necessita di una potatura regolare quando si alza di un piede dal suolo. In questo modo, gli impedisci di crescere solo come stelo. Avrà quindi ramificazioni e quindi non crescerà solo in altezza. A questo scopo, pizzicagli spesso la testa. Libera anche il tuo albero di avocado in vaso dai rami morti potandoli. Dopo alcuni anni, la pianta diventerà un vero albero da interno con un’altezza di 2-3 m.

Rinvaso

La manutenzione dell’albero di avocado prevede anche il rinvaso. Devi rinvasare ogni due o tre anni. Non mancare di farlo durante i suoi primissimi anni. Qui avrai bisogno di ghiaia. Utilizzerai anche palline di argilla organica. Il rinvaso permette alla pianta di svilupparsi bene. Ed è quello che sicuramente vuoi. Quindi non trascurare nessuno di questi suggerimenti.

Prendersi cura dell’albero di avocado

Dopo tutto questo, per permettere alla tua pianta di crescere in buone condizioni, devi tenerla lontana dai suoi nemici naturali. Evita che funghi come antracnosi e phytophthora finiscano nel suo ambiente. Sarà necessario un trattamento fungicida per distruggere la phytophthora. Prima di proteggerlo dall’antracnosi, è necessario trattarlo con letame.

Ci sono anche parassiti che possono danneggiare il tuo albero di avocado. Nel loro rango troverai i ragni rossi. Ne fanno parte anche gli sciaridi. Per evitare che commettano l’irreparabile, prenditi la briga di pulire la tua pianta con un grande volume d’acqua. Ecco le cose migliori da fare per mantenere correttamente il tuo albero di avocado.